Planet 21

PLANET 21 E LO SVILUPPO SOSTENIBILE

PLANET 21, rappresenta 21 impegni per lo sviluppo sostenibile. Salute, natura, zero CO2, innovazione, sviluppo locale, impiego e dialogo: 21 impegni per il benessere del pianeta. In tutti gli hotel di cui Zetadesign è fornitore, insieme ai nostri collaboratori e partner, lavoriamo per reinventare gli hotel stessi in modo sostenibile. Pensate anche voi che la sostenibilità sia il futuro? Benvenuti tra noi.
 

Ecco i risultati degli Hotel che aderiscono a Planet 21:

 

SALUTE
L'89% degli hotel utilizza prodotti con etichetta ecologica. L'87% degli hotel propone piatti equilibrati. Il 40% degli hotel organizza corsi di formazione sulla prevenzione delle malattie per i dipendenti.

 

NATURA
1,3% di riduzione dei consumi idrici tra il 2011 e il 2012 (hotel filiali e management).
Il 79% degli hotel ricicla i rifiuti. Il 39% degli hotel partecipa al progetto di riforestazione Plant for the Planet.

 

CO2
+1,6% di consumi energetici tra il 2011 e il 2012 (hotel filiali e management).
Il 6% degli hotel utilizza energie rinnovabili.

 

INNOVAZIONE
Nel 23% degli hotel almeno tre elementi di arredo delle camere sono ecosostenibli.

 

SVILUPPO LOCALE
L
'80% degli hotel è impegnato nella tutela dei diritti dell'infanzia.
Il 68% degli hotel acquista e promuove prodotti di provenienza locale.
L'83% degli hotel ha bandito dai menu dei ristoranti specie ittiche a rischio di estinzione.

 

IMPIEGO
L'80% dei direttori degli hotel viene promosso tramite procedure di mobilità interna (hotel filiali, franchising e management). Le donne rappresentano il 27% dei direttori (hotel filiali, franchising e management).
L' 80%dei paesi organizza ogni due anni l'indagine di clima aziendale.

 

DIALOGO
Accor è presente nei 4 indici etici di riferimento internazionale per gli investimenti socialmente responsabili.
Il 31% degli hotel (filiali, franchising o management) sono certificati ISO 14001 (esclusi gli hotel del segmento economico).
Il 60% dei contratti di acquisto rispettano le disposizioni della Carta degli Acquisti Sostenibili di Accor.

 
 

Inline HTML